martedì 2 settembre 2008

Il punto croce. Bavaglini per AGNESE

Penso che questa mattina ci sono problemi nella rete, continuano ad arrivarmi messaggi riguardanti una copertina che però non c'è nel mio blog.... non sò a chi può essere riferito.
Sono un pò di giorni che non inserisco nessun post, sono stata un pò impegnata. Vediamo un pò, oggi voglio farvi vedere qualche cosa realizzata a punto croce. Proprio così il ricamo a punto croce è un'altra cosa che faccio alternandola all'uncinetto, che come avete visto è quello che preferisco.
Il ricamo mi piace, ma escluso il punto croce, non sò fare nient'altro. Anzi no adesso che ci penso ho realizzato delle tovagliette per la prima colazione a punto catenella e devo dire che mi sono venute molto carine, un giorno o l'altro ve le mostro.
Vediamo cosa posso farvi vedere a punto croce:






















Questi, come avete capito, sono due bavaglini che ho fatto per una bambina di nome Agnese il cui nome già usato dai greci nella forma di Haghnè, latinizzata in Agnès, significa casta, pura, immacolata. In Italia è usata la variante Ines derivante dallo spagnolo Inès.
Vi ricordo che se volete commissionarmi qualche lavoro basta contattarmi.

1 commento:

  1. Sono molto carini Tiziana!
    Anche a me piace molto ricamare a punto in croce, ma i miei ultimi lavori risalgono alla nascita di mio nipote. Se riesco a ritrovare qualcosa, dato che mia figlia ha impacchettato ben bene per conservarli, ed ha fatto anche diversi traslochi, te li mostrerò. Ciao

    RispondiElimina

Vi ringrazio per aver visitato il mio blog.
Se vi và potete lasciare un segno del vostro passaggio con un commento.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.